ACS Blog
Newsletter
Contatto

Temi d'attualità

 

Meldungen aus dem Bereich 'Politik'
L’E-prix di Zurigo – un evento di sport motoristici dal respiro internazionale
Il 10 giugno 2018, Zurigo è entrata nella storia. L’E-Prix di Zurigo è stata la pri-ma gara di circuito in Svizzera dopo ben 64 anni. Questo appassionante evento sportivo, allietato da un ricco programma d’intrattenimento, ha trasformato la gara in una vera e propria festa popolare.
Editoriale 04-18
Nelle città incombe il rischio 30 all’ora
Nelle ultime settimane, il Tribunale federale si è pronunciato in merito ad alcuni rimedi giuridici contro l’introduzione, per ragioni di protezione dal rumore, delle “zone 30” sui principali assi di transito. In particolare, si tratta di decisioni su ricorsi provenienti da Basilea, Zugo e Zurigo, tutti rigettati dalla massima autrità giudiziaria. Sarà il via libera ai 30 all’ora su tutte le strade cittadine?
Editoriale 03-18
LIBRETTO ATA / CARNET DE PASSAGES
Chi vuole trasportare oltre frontiera, su di un rimorchio, il proprio veicolo d’epoca, l’auto o la moto da corsa (o motocross) senza targhe, deve presentare al controllo doganale un Carnet de Passages o un Libretto ATA. Altrimenti, rischia di doversene tornare a casa, incappare in guai seri e, addirittura, subire un oneroso procedimento penale!
Le regole alla frontiera con l’Italia »
Diesel: i divieti di circolazione non giovano al clima
La decisione del Tribunale federale amministrativo di Lipsia di riconoscere alle città tedesche la facoltà di vietare la circolazione dei veicoli diesel, ha messo in agitazione i politici ambientalisti nostrani che, ora, chiedono analoghi provvedi-menti anche per le città svizzere.
Editoriale 02-18
Non sempre chi guida troppo velocemente è un pirata della strada
Ai sensi di “Via sicura” è considerato pirata della strada chi circola a 70 km/h (o più) nelle zone in cui vige un limite massimo di 30 all’ora, da 100 km/h nei centri abitati, da 140 km/h fuori dalle località e da 200 km/h in autostrada.
Editoriale 01-18
Hotline ACS +41 31 328 31 11
Numero d'assistenza ACS +41 44 283 33 77