ACS Blog
Newsletter
Contatto

Temi d'attualità

 

Meldungen aus dem Bereich 'Politik'
Burocrazia insensata ai confini di stato
Qual è la differenza se un veicolo regolarmente immatricolato valica la frontiera sulle proprie quattro ruote o trasportato su un rimorchio? Le dogane ritengono che differenza c’è. Per l’ACS, invece, questa distinzione non è comprensibile, ragione per cui esorta le autorità competenti ad abolire questa inutile complicazione burocratica.
Editoriale 03-17
Un aumento esponenziale del costo della mobilità
Per la strategia energetica svizzera sono previste diverse fasi. La prima – la nuova legge sull’energia – verrà sottoposta a voto popolare con il referendum apartitico del 21 maggio 2017. La particolarità di questa legge risiede nell’obiettivo irrealistico di voler dimezzare il consumo di combustibile per il riscaldamento, gas, benzina e diesel nel periodo 1990-2035. Il suo finanziamento è appeso ad un filo, in quanto la seconda fase della strategia energetica – il sistema d’incentivazione nel settore del clima e dell’energia (SICE) – è stato già affondato dalla commissione competente del Consiglio Nazionale.
Editoriale 02-17
L’ACS approva la nuova impostazione del finanziamento delle strade (FOSTRA)
L’ACS accoglie con soddisfazione il SÌ delle due Camere federali al Fondo per le strade nazionali e il traffico d’agglomerato (FOSTRA). In particolare l’ACS approva la creazione di una soluzione tramite un fondo a tempo indeterminato anche per la strada attraverso la nuova impostazione del finanziamento. Decisamente più critico è il giudizio del Club sul fatto che anche con il progetto FOSTRA taluni mezzi occorrenti alla strada vengano destinati ad altri fini e sull’aumento del supplemento fiscale sugli oli minerali. L’ACS auspica che le parole siano presto seguite dai fatti e che vengano attuate le urgenti misure di potenziamento.
Editoriale 01-17
Hotline ACS +41 31 328 31 11
Numero d'assistenza ACS +41 44 283 33 77