AUTO ZURICH 2021

Un grandissimo successo

Dal 4 al 7 novembre, la 34 a edizione di Auto Zurich ha visto la presenza di circa 50.000 appassionati di auto e mobilità e 45 marchi con le loro ultime novità – un vero e proprio record.

/media/img/interessantes/auto-zuerich-2021

Il nutrito pubblico presente a Zurigo-Oerlikon il primo fine settimana di novembre –nonostante il bel tempo autunnale e le difficili condizioni generali – ha dimostrato che i saloni delle automobili con gli ultimi modelli e novità presentati in un ambiente intimo e accogliente non andranno mai fuori moda! Grazie a rigidi protocolli di sicurezza, garantiti con la presentazioene del certificato di vaccinazione obbligatorio o prova di “ vaccinato/guarito/testato ”, nei padiglioni della fiera si è potuto respirare un’atmosfera di normalità. Il concetto rivisto e corretto del salone dell’automobile più grande della Svizzera tedesca, cancellato l’anno prima a causa del COVI, ha certamente contribuito al successo! Gli espositori hanno beneficiato di tende nere che coprivano le pareti e di una nuova illuminazione per evidenziare gli oggetti esposti.

Garantire un futuro sostenibile

Il numero sorprendentemente alto di visitatori ha confermato il cambio di rotta intrapreso due anni fa. Allo stesso tempo, gli organizzatori, sotto la guida dell'intraprendente fondatore Karl Bieri, sono stati rassicurati nella loro ambizione di garantire un futuro sostenibile allo Zurich Motor Show – non da ultimo come salone di vendita. Da qui al prossimo evento del novembre 2022, saranno fatti ulteriori sforzi per attirare ancora una volta il grande pubblico con innovazioni e contenuti di alta qualità, affinché una visita a Auto Zurich continui ad essere un’esperienza irrinunciabile!

850 prove con veicoli elettrici

Quest’anno, per la prima volta, all’Auto Zurich sono stati proposti dei test drive con automobili elettriche, i quali hanno riscosso un notevole successo. I visitatori hanno potuto provare un’ampia gamma di vetture elettriche, come la Porsche Taycan, la Ford Mustang Mach-E GT o veicoli dalle dimensioni più abbordabili come la Fiat 500e e la Honda-e. L'evento di quest’anno si è dimostrato un grande successo sia tra gli espositori che trai i visitatori. Il 60% della quota destinata ai 850 test drive con 16 diverse auto elettriche è stata prenotata in anticipo, andando completamente esaurita il terzo giorno della fiera. Dopo questa anteprima di successo, si può presumere che questa “ev Experience” verrà riproposta l’anno prossimo – esattamente come la popolarissima “Auto Zurich Classic” che è stata, per così dire, un’esposizione all’interno dell’esposizione.

Negli ultimi anni, Auto Zurich si è trasformato in un evento diverso da una semplice esposizione di auto nuove, una caratteristica fondamentale e vincente per continuare ad esistere. “Non vediamo l’ora di tornare l’anno prossimo”, conferma Tobias Niederberger, un giovane padre arrivato appositamente dalla valle del Reno con i suoi due figli di 11 e 14 anni, a conferma che il nuovo format degli show automobilistici continuerà a generare interesse e non hanno perso una virgola del loro fascino.

Testo Markus Rutishauser / Immagini pd

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen