Audi RS5 Coupé

DI PIÙ CON MENO

Con il potente motore a benzina V6 biturbo sotto il cofano bombato, l’Audi RS5 rappresenta il modello top di gamma. Il coupé sportivo graffia l’asfalto con la trazione integrale “quattro” di serie. Il propulsore eroga 450 CV, con una coppia massima di 600 Nm, e accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi.

Cercate qualcosa in più? Se la risposta è un fiero “sì, tanto di più”, allora l’Audi RS5 è l’auto che fa per voi. L’impressionante dote prestazionale è sublimata dalle linee seducenti che la bella bavarese sfoggia anticipando il nuovo linguaggio emotivo che caratterizza il design della regal stirpe. Noia, addio! Siete in presenza della Gran Turismo tra i modelli RS di Audi Sport.

Nessun problema di trazione

Il modello precedente era ancora dotato di un muscoloso otto cilindri da 4,2 litri. Nell’era del ridimensionamento e delle emissioni ottimizzate, il V8 non è però più considerato al passo con i tempi. Per chi ha la sportività nel sangue, ciò potrà risultare deplorevole, ma il nuovo V6 biturbo 2,9 TFSI a benzina, completamente reinventato, non limita di certo il piacere di guida. Con 600 Newton metri e 450 CV di potenza, può competere tranquillamente con il suo predecessore, se non addirittura superarlo in termini di performance (170 Nm in più) ed efficienza.
La seconda generazione Audi RS5 accelera da 0 a 100 km/h in meno di quattro secondi e raggiunge una velocità massima imposta di 250 km/h. Accarezza i 280 in presenza del pacchetto Dynamic RS. Per scaricare a terra quest’incredibile forza, è equipaggiata di serie con un telaio performance e con l’affidabile trasmissione quattro che garantisce una trazione ottimale anche in situazioni limite.

Come un orologio

La RS5, in primo luogo, solletica le emozioni. Motivi razionali per comprare questa coupé rubacuori ce ne sono sinceramente pochi, ma una breve pressione sul tasto d’accensione, con il corposo rombo del 6 cilindri che si desta, è sufficiente per giustificare la nostra scelta. L’auto accelera come un orologio. Anche se è aumentata nelle dimensioni, rimane ciò che è sempre stata: un’agguerrita sportiva d’élite, che da una parte permette una guida estremamente dinamica e dall’altra offre molto comfort per i lunghi viaggi. Più di 30 sistemi d’assistenza non rendono l’RS5 solo sicura ma anche comoda.

Lusso sportivo

Per quanto riguarda la qualità delle finiture e la gradevolezza tattile, siamo ai massimi livelli. Il contatto con la pelle, che nobilita i sedili dal taglio sportivo e il volante, è puro godimento. Tutto questo sfarzo giustifica una spesa importante. La Audi RS5 Coupé è ottenibile da 107’200 franchi. Il prezzo del nostro veicolo di prova, con equipaggiamento top, era di 147’720 CHF. Come sempre nelle Audi, gli optional come il pacchetto Dynamic (7’670 CHF), il pacchetto Infotainment (3’420 CHF), i cerchi a 20 pollici (3‘900 CHF) o il tetto integrale in carbonio (4‘550 CHF) incidono sensibilmente sull’importo totale.

Rivali?

Pressoché nessun’altra nella sua classe morde la strada con tale perfezione, affronta le curve strette con tanta precisione e, in uscita, accelera in modo così irresistibile. Con la bavarese si prendono due piccioni con una fava: è un’auto sportiva e, allo stesso tempo, una comoda berlina da viaggio.

Foto: mad/mru
Autore: Markus Rutishauser

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen