Guidare con un rimorchio: ecco come si fa!

Che sia una roulotte o uno strumento di lavoro, poco importa: gli automobilisti che guidano con un rimorchio devono attenersi ad alcune regole fondamentali. Dopo tutto, è in gioco la sicurezza stradale. Abbiamo quindi riassunto alcuni punti importanti sulla guida con un rimorchio.

Autofahren mit Anhänger: Gewusst wie!

Carico di traino

Molti produttori lo indicano nelle istruzioni d’uso e riducono il carico di traino ammissibile a seconda dell’altitudine. Ma chi mai si prende il tempo di leggere le istruzioni? Opel, Mazda e Kia dichiarano che il carico rimorchiato ammissibile si riduce del 10% ogni 1’000 metri d’altitudine. Se si va in campeggio sulle Alpi a 1’455 m con un carico di traino iniziale ammissibile di 2’000 kg, si possono trainare in montagna all’incirca solo 1’700 kg.

Pendenze

Se l’aria rarefatta di montagna riduce le prestazioni del veicolo trainante, anche la partenza in salita è più difficile. Questo è il motivo per cui è necessario rispettare i limiti superiori inferiori del carico di traino, soprattutto su forti pendenze. Questo perché questi limiti superiori vengono calcolati affinché un’auto possa partire cinque volte entro cinque minuti su una pendenza del 12%. Se nel libretto d’immatricolazione del veicolo vengono inseriti carichi di traino più elevati, il limite scende all’8%. È quindi consigliabile informarsi esattamente sulle pendenze del percorso prima di partire. In caso di danni al motore o alla trasmissione, i produttori rifiuteranno la copertura in garanzia o prestazioni sul principio di buona fede se avete superato la pendenza massima consentita dell’8% o del 12%.

Licenza di condurre

La patente di categoria B abituale limita la massa totale della combinazione (veicolo trainante di categoria B e rimorchio/caravan) a 3,5 t.

Testo: mid/rlo
Immagini: zVg

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen