C’è ancora l’esigenza di appartenere a un club?

08.09.2022

L’ACS è stato istituito a Ginevra nel 1898 da appassionati di automobili che si erano riuniti per vari motivi. A quel tempo, l’automobile era ancora agli albori. Inoltre, era considerata rumorosa e molto pericolosa. Ha quindi vissuto un esordio difficile e ha avuto bisogno di sostegno.

All’inizio del XX secolo, l’ACS ha svolto un ruolo importante nello sviluppo della mobilità, nel miglioramento e nell’espansione della rete stradale come anche nella legislazione sui trasporti. Le corse automobilistiche, che con i loro sviluppi tecnologici testati in gara contribuiscono alla sicurezza stradale globale, erano e sono ancora oggi un elemento centrale delle nostre attività. Di conseguenza, hanno anche contribuito ad accendere la passione per l’automobile nel vasto pubblico grazie a piloti e veicoli eccezionali. Gli automobilisti sentirono quindi la necessità di essere coinvolti in un club, presente sia a livello nazionale che locale, che contribuisse allo sviluppo dell’automobile in Svizzera.

Oggi, il bisogno di appartenenza è troppo spesso soddisfatto attraverso mezzi virtuali. Certo, questi canali occupano talvolta un posto importante nella nostra vita, ma nulla può sostituire i contatti interpersonali. Cosa c’è di più bello che provare qualcosa di persona e dal vivo, e non solo attraverso immagini virtuali, per quanto belle possano essere.

I nostri corsi di guida riscuotono un successo senza precedenti e i vari eventi organizzati dalle nostre sezioni registrano sempre il tutto esaurito molto velocemente. Abbiamo dovuto aumentare la nostra offerta di viaggi con auto d’epoca per soddisfare l’elevata domanda. I nostri soci sentono il bisogno di incontrarsi, di condividere un’esperienza e di vivere la vita di club in una cornice adeguata.

C’è quindi ancora l’esigenza di appartenere a un club! Pertanto, contribuite affinché anche le persone intorno a voi possano scoprire i servizi e l’impegno dell’ACS.

Grazie per il vostro sostegno e per la vostra fiducia.
Fabien Produit, segretario generale

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen