Pedaggio free flow sull’autostrada Pedemontana Lombarda

Per arrivare velocemente all’aeroporto di Milano Malpensa, i conducenti svizzeri amano utilizzare l’autostrada Pedemontana Lombarda. Su questo tratto autostradale, i pedaggi possono essere pagati anche con il nuovo sistema Free Flow. La Pedemontana Lombarda è una delle prime autostrade in Europa a utilizzare questo sistema. 

Consigliamo a tutti i viaggiatori d’informarsi in anticipo sul sito web www.pedemontana.com  ed eventualmente registrarsi. Qui di seguito abbiamo riassunto per voi le informazioni più importanti sul pedaggio gratuito tramite il sistema Free Flow.

Che cos’è il Free Flow?

Free Flow è un nuovo sistema di riscossione dei pedaggi in Italia. Il suo scopo è quello di sostituire a lungo termine i caselli tradizionali. A tal fine sono stati realizzati diversi portali dotati di dispositivi elettronici. I veicoli e la relativa classe vengono identificati al loro passaggio. Free Flow calcola automaticamente il pedaggio dovuto associandolo al numero di targa.

Modalità di pagamento per il Free Flow

I conducenti hanno diverse opzioni di pagamento tra cui scegliere: tramite pre-registrazione e addebito automatico (Conto Targa), Telepass   (ad es. Badge topEurop), con «Ricaricabile Pedemontana» o tramite pagamento diretto presso i vari Punti Assistenza.

Pagamento diretto

Per pagare il pedaggio sul posto in contanti o con carta di credito, è possibile utilizzare i Punti Assistenza o il «Punto Verde» a Mozzate.

Pagamento tramite dispositivo

La fatturazione con il Badge topEurop funziona senza problemi. Il pedaggio viene addebitato al conducente sulla fattura mensile. Potete trovare ulteriori informazioni sul Badge topEurop  visitando il sito www.area-enligne.com/.

Pagamento con ricaricabile pedemontana

Il pedaggio viene addebitato su un conto elettronico collegato alla targa del veicolo. Questo conto non è collegato ad alcuna carta di credito o conto bancario. Indipendentemente da «Conto Targa», anche questa modalità di pagamento richiede la registrazione sul portale Internet.

Pagamento tramite «Conto Targa»

Si consiglia questa opzione a chi viaggia di frequente. Dopo la registrazione sul sito www.pedemontana.com  l’eventuale pedaggio sarà addebitato direttamente sulla carta di credito o su un conto corrente bancario italiano eventualmente da aprire. Un Conto Targa può essere creato online al «Punto Verde» presso lo svincolo di Mozzate (Como) dell’autostrada A36 . Per attivare il Conto Targa al Punto Verde, si prega di portare con sé una copia dei documenti necessari.

Documenti necessari

  • Termini e condizioni del Conto Targa firmati in originale 
  • Autorizzazione di addebito sulla carta di credito o sul conto bancario (firmata in originale). In caso di carte di credito rilasciate a persone giuridiche, è necessaria anche l’autorizzazione per la carta firmata in originale dal titolare e una copia della carta d’identità di quest’ultimo
  • Un elenco dei veicoli assegnati al Conto Targa (firmato in originale) 
  • Copia delle licenze di circolazione
  • Copia della carta d’identità del proprietario del veicolo  
  • Per le persone giuridiche: estratto attuale del Registro di commercio 
  • Firmando il contratto o creando il conto per soggetti terzi, è necessaria una procura firmata in originale con una copia della carta d’identità del titolare

Datenschutzhinweis

Diese Webseite nutzt externe Komponenten, wie z.B. Schriftarten, Karten, Videos oder Analysewerkzeuge, welche alle dazu genutzt werden können, Daten über Ihr Verhalten zu sammeln. Datenschutzinformationen